"Progetto Adolescenza” Terni

La parola agli studenti! (gli alunni di due scuole medie esprimono i loro giudizi)


MARIA: Il Progetto Adolescenza del Lions Quest insegna a tutti noi a crescere, ad imparare qualcosa dagli altri, a metterci in gioco, a migliorarci. Ci insegna a capire noi stessi e le persone che ci circondano, accettandole con i loro pregi e difetti. Insomma ci aiuta a costruire le basi per affrontare la vita in modo migliore.

TOMMASO: Per me il Lions Quest – Progetto Adolescenza ci aiuta, ci dà sicurezza in questo periodo della nostra vita in cui non sappiamo che fare e ci sentiamo “smarriti”.

ANNA: Ogni ragazzo è una stella: unica, originale e pronta a brillare. Ecco, il Progetto Adolescenza è un buon modo per far brillare tutte le stelle e renderle splendide.

MARIA CHIARA: Il Progetto Adolescenza mi è piaciuto molto, perché mi è servito a capire meglio chi ho accanto. Spero di continuarlo anche in futuro, ma soprattutto spero che come me lo possano fare molti altri ragazzi, affinché possano essere aiutati in questa fase della loro vita.

VERONICA: Per me il Progetto Adolescenza del Lions Quest è un momento speciale in cui posso esporre i miei pensieri, le mie parole, i miei pareri, perché so che nessuno può giudicarmi. Sono contenta di questa attività, perché è un modo per conoscere meglio i miei compagni, per capire le proprie debolezze, le proprie gioie, i propri gusti … insomma per una volta sei “accettata” per quello che sei, da tutti.

CAMILLA: Secondo me il Lions Quest, con il suo il Progetto Adolescenza, è molto bello, perché ci insegna a rispettare gli altri; dovrebbe essere svolto in tutte le scuole, perché migliorerebbe molte situazioni e comportamenti degli alunni.

PASQUALE: Per me il progetto Adolescenza rappresenta un momento di crescita e di maturità, perché grazie ad esso ho conosciuto aspetti sconosciuti dei miei compagni e di alcuni insegnanti. Lo consiglio a tutti.

ELENA: ll Progetto Adolescenza è molto importante. Ti aiuta a conoscere gli altri, a esprimere liberamente dei giudizi ad aprirti di più con le persone. Io lo proporrei in tutte le scuole perché è un aiuto per il futuro

MARIA SOFIA: Per me il Progetto Adolescenza del Lions Quest è importante. Fino ad ora mi ha aiutato a sentirmi più accettata dai compagni, mi ha fatto capire il mondo degli adolescenti. Quando è toccato a me diventare una di loro, mi ha fatto capire che ho molte cose anche in comune con gli altri.

PIER LUCA: Per me il Progetto Adolescenza è servito per conoscere meglio i miei compagni di classe.

LUCILLA: Il Progetto Adolescenza mi ha aiutato a superare un po’ la timidezza e a capire come affrontare meglio l’adolescenza, a capire chi sono e cosa voglio fare. Mi ha aiutato a scoprire il mondo intorno a me e i compagni di classe che ho potuto conoscere meglio.

(stralcio dal sito Distretto L)

Data

26 Gennaio 2016

Tags

notizie & eventi